MARCHING BAND: NON SOLO MUSICISTI DI STRADA

Contrabbanda è una marching band composta da nove musicisti di strada: sei fiati, fisarmonica, percussioni e grancassa. Una fanfara che, non necessitando di amplificazione, risponde a esigenze di versatilità e agilità. I musicisti di strada della Contrabbanda danno vita a una marching band che gode di ampia mobilità e facilità negli spostamenti, capace tuttavia di esibirsi come fanfara in performance on stage.

La marching band si avvale dell’abilità e della creatività di

Francesco Piras : Tromba
Guido Rolando "Giubbonsky" : Saxofono “punk”contralto
Massimo Sciancalepore: Sax Contralto
Mauro Cozzi : Sax Tenore
Fabio Codarri : Basso Tuba
Guido Baldoni : Fisarmonica
Niccolò Pozzi: Tromba; Trombone
Fabio Bado:  Rullante e Percussioni
Sergio Perrone "Sergeij": Grancassa, voce


Ciascun componente della fanfara apporta all'interno del gruppo la propria esperienza maturata in ambiti differenti: non solo musicisti di strada quindi, ma strumentisti che sanno muoversi con sicurezza in ogni occasione.

Grazie a tutti i musici passati in Contrabbanda: Donato Biscione, Tarkievitz, Vincenzo Formicone, Maurizio Paniccià, Max Latronico, Enrico Allorto, Gianluca Darra,  Edoardo Tommaselli, e la sorella Giulia Bertasi